facebook pinterest instagram Contact

Tessile

MATERIALE

I nostri vestiti e alcuni degli accessori sono realizzati in tre diversi materiali in generale: cotone assorbente, lino robusto e lana riscaldante.

Cotone:

Usiamo il cotone, tessuto in modi diversi per vari scopi: il cotone è usato per camicie, maglie e indumenti intimi. È comodo e confortevole sulla pelle, assorbe l'umidità ed è adatto a qualsiasi indumento intimo.

Il tessuto “grezzo” chiamato canvas è usato nell'abbigliamento, che viene stressato quando viene indossato. Abbigliamento come pantaloni, tuniche e giacche, ma anche scarselle, faretre e gambeson sono realizzati con questo tessuto. Il terzo tipo di tessuto è il"premium canvas". È molto simile al normale canvas, ma realizzato con fibre di cotone più sottili. Questo tessuto è più denso e quindi più morbido, ma molto robusto. Alcuni indumenti di alta qualità sono realizzati con questo tessuto più raffinato.

Lino:

Il nostro tessuto di lino è una miscela di 50% di lino e 50% di cotone. Questa combinazione consente a tutte le proprietà dei tessuti di alta qualità di essere completamente esposte. Produciamo alcuni soprabiti e indumenti intimi con questo tessuto che con le sue proprietà e particolarità è ideale per il periodo estivo. Grazie alla sua buona conduttività termica, mantiene freschi nelle calde giornate estive. Assorbe l'umidità e allontana il sudore dal corpo di chi lo indossa. Il lino in sé non è robusto, ma la parte di cotone miscelata ne garantisce tale proprietà. Il cotone fornisce resistenza all'abrasione e rende le fibre di lino resistenti e antistrappo e più morbide e levigate.

Lana:

La lana che usiamo è una miscela di lana di pecora 70%, poliestere 20% e viscosa 10%. Miscele di tessuti naturali e sintetici sono piuttosto comuni. La miscela ridurrà l'abitudine naturale della lana di infeltrirzi. La manutenzione è resa più facile con la presenza di una percentuale sintetica, l'abrasione si riduce, il pilling (i nodi su tessuto di lana dopo un uso frequente) viene ridotto, il che aiuta gli abiti a durare più a lungo. La viscosa soprattutto, la cosiddetta "fibra sintetica naturale" in cellulosa, rende il tessuto più liscio e offre un comfort ancora maggiore. La sensazione di prurito sulla pelle è enormemente ridotta. I nostri indumenti e giacche Mytholon sono realizzati con questo tessuto. È idrorepellente e riscalda anche in presenza di umidità.

 

INFORMAZIONI IMPORTANTI PRIMA DELL'ACQUISTO

Combinazione:

La combinazione di vari tessuti non è solo una questione di design del costume. I nostri tessuti hanno proprietà diverse, che li predispongono per uno scopo specifico. Se combinati, è possibile ottenere un abbigliamento funzionale "medievale", proprio come le versioni moderne di oggi. Il primo strato sulla pelle deve consistere in cotone leggero o tessuto di lino. Il sudore viene allontanato, proprio come il calore del corpo in estate.

Come secondo strato dovresti indossare un robusto tessuto canvas, resistente ma allo stesso tempo traspirante. Il terzo strato dovrebbe consistere in lana riscaldante. Usare una giacca o una tunica fa si che venga trattenuto il calore e protegge dalla pioggia e dal vento.

Quando si indossa questo sistema a strati, si ha la possibilità di godersi gli eventi anche nelle peggiori condizioni climatiche, senza rimpiangere la comodità casalinga.

Lavorazione:

Prestiamo particolare attenzione per gli indumenti realizzati con tessuti durevoli e grezzi come il canvas. E' lavorato in maniera più “grezza” del solito per ottenere quel look "storico" originale. Il fatto che sia tessuto in fibre e la presenza di difetti minori sono voluti e da non confonderli con una "cattiva qualità", poiché pensiamo a realizzare il tutto in “simil-storico”.

 

MANUTENZIONE

Suggeriamo di lavare a mano tutto il nostro abbigliamento. In nessun caso il tessuto deve essere asciugato in un asciugatore. I costumi multicolore o i costumi con bordatura in contrasto devono essere lavati con una pulizia chimica, altrimenti i colori potrebbero sfumare e macchiare i vestiti. Sconsigliamo di sbiancare i nostri tessuti. I nostri tessuti possono essere stirati, ma è necessario utilizzare una bassa temperatura. I tessuti colorati non sono resistenti ai raggi UV: svaniranno dopo un po 'di tempo. Questo processo può risultare più frequente quando quei tessuti sono esposti alla luce del sole.